Sistema di contraccezione Persona

Acquista

Persona è un anticoncezionale che agice in armonia con il tuo corpo, senza effetti collaterali e facile da utilizzare. Infatti, identifica i giorni del ciclo mestruale in cui vi sono maggiori probabilità di rimanere incinta, monitorando i cambiamenti dei livelli ormonali nell’urina.

Rileva due ormoni nell’urina

Rileva due ormoni nell’urina

Utilizzando un semplice test dell’urina, rileva i cambiamenti nei livelli di due ormoni (l‘estrogeno e l’ormone luteinizzante) e ti comunica quando puoi avere rapporti sessuali a basso rischio di una gravidanza (giorni verdi) e quando invece potresti rimanere incinta a seguito di rapporti sessuali non protetti (giorni rossi)

No side effects

Nessun effetto collaterale

Persona è un metodo contracettivo che agisce in armonia con il tuo corpo senza effetti collaterali e rileva i cambiamenti ormonali nell’urina per identificare i giorni del ciclo nei quali le probabilità di rimanere incinta sono piu’ elevate.[

 

Immagini

    Come utilizzare il Persona

    Idoneità

    Prima di utilizzare Persona accertati che sia il metodo giusto per te.

    • I tuoi cicli durano meno di 23 giorni o più di 35 giorni;
    • Avverti o hai avertito sintomi menopausali, come sudori notturni o vampate;
    • Stai allattando;
    • Stai assumendo terapie ormonali, come contraccettivi ormonali, trattamenti per la fertilità e terapia ormonale sostitutiva;
    • Stai assumendo altri farmaci che potrebbero incidere sul tuo ciclo;
    • Stai assumendo antibiotici a base di tetracicline. Al termine della terapia, potrai iniziare ad utilizzare Persona a partire dall’inizio del ciclo successivo;
    • Soffri di insufficienza renale o epatica;
    • Sei affetta dalla sindrome dell’ovaio policistico;
    • Non puoi o non vuoi assolutamente rimanere incinta.

    Persona non protegge dalle malattie a trasmissione sessuale o dal virus HIV.

    Non puoi iniziare ad utilizzare Persona immediatamente se di recente:

    • Hai allattato;
    • Hai fatto uso di contraccettivi o terapie ormonali;
    • Hai assunto qualsiasi altro farmaco che potrebbe incidere sul tuo ciclo;
    • Sei rimasta incinta (anche se la gravidanza non è stata portata a termine).

    Dopo la gravidanza o quando hai terminato del tutto di allattare o hai smesso di assumere contraccettivi ormonali o altri farmaci che potrebbero incidere sul tuo ciclo, dovrai lasciar passare almeno due cicli mestruali naturali consecutivi. Questi cicli dovranno avere una durata compresa tra 23 e 35 giorni. Solo allora potrai cominciare ad utilizzare Persona, a partire dal terzo ciclo.

     

    Prima di utilizzare Persona

    - Leggi attentamente le istruzioni riportate sulla confezione e nell’opuscolo illustrativo.

    - All’inizio del ciclo, configura il monitor Persona

    - Devi eseguire il test solo quando ti appare la schermata del “giorno di test” (arancione).

    All’inizio di ogni ciclo mestruale

    - All’inizio di ogni ciclo mestruale, devi impostare un nuovo ciclo. L’inizio del ciclo mestruale corrisponde al primo giorno delle mestruazioni (cioè il flusso vero e proprio, non le piccole perdite che a volte precedono il ciclo). Se ti dimentichi di farlo il giorno 1, sei ancora in tempo per impostare un nuovo ciclo fino al giorno 4.
    Inserisci la data di inizio del ciclo, seguita dall’ora.
    Devi informare il monitor dell’inizio di ogni ciclo. A tal fine, devi impostare un nuovo ciclo ogni volta che inizia la mestruazione.

    La finestra di test è- • Scegli un intervallo di 6 ore durante il quale potrai testare la prima urina del giorno, sia durante la settimana che nel weekend. Per esempio, se in settimana ti alzi alle 6,00 e nel fine-settimana alle 9,00, imposta il tuo intervallo di test tra le 5,00 e le 11,00. Potrai modificare questo intervallo all’inizio di ogni ciclo.

    - Dovrai eseguire il test una sola volta durante l’intervallo di tempo che hai impostato.

     

    Come leggere Persona

    - Controlla Persona ogni mattina, durante l’intervallo di test, prima di andare in bagno.

    - Ogni giorno il monitor ti mostrerà la data e l’ora attuale e il giorno del tuo ciclo. Accendi il monitor ogni mattina, durante l’intervallo di test, per verificare se è un giorno “verde”, un giorno “rosso” o un giorno in cui devi effettuare il test. Probabilmente prima di avere rapporti sessuali vorrai verificare e seguire le raccomandazioni del monitor. Se si tratta di un giorno di test, vale il risultato del test.

    I giorni rossi - I giorni rossi sono i giorni dell’ovulazione, durante i quali sei ad alto rischio di gravidanza se avrai rapporti sessuali, anche facendo uso del preservativo.

     

    Green Day- Durante i giorni verdi potrai avere rapporti sessuali liberamente senza ricorrere ad alcun metodo contraccettivo

     

    Test Day- Nei giorni di test dovrai fare un test per verificare se sei in un giorno “rosso” o in un giorno “verde”. A tal fine, utilizza la prima urina del mattino, appena ti svegli. Se devi fare il test, ti appare una luce lampeggiante e, se lo avrai impostato, anche un allarme che suonerà per avvertirti che è il momento effettuare il test.

    - Nei primi cicli di utilizzo del monitor, vedrai più giorni “rossi” perché il monitor impara l’andamento del tuo ciclo. Successivamente, potrai aspettarti dai 6 ai 12 giorni “rossi” in ogni ciclo.

     

    Quando effettuare il test

    - Devi fare il test ogni volta che ti appare la schermata di test, sempre nell’intervallo di 6 ore che hai scelto.

    - Durante il primo ciclo, il monitor ti chiederà di eseguire il test 16 volte: la prima volta il giorno 6 del ciclo e le altre dal giorno 9 al giorno 23.

    - Dopo il primo ciclo, il monitor ti chiederà di fare il test 8 volte durante ogni ciclo mestruale: la prima volta sempre al giorno 6 e poi per 7 giorni consecutivi che possono variare da ciclo a ciclo.

    Se ti dimentichi di verificare il tuo monitor Persona durante l’intervallo di test, potresti perdere un test senza nemmeno rendertene conto. Persona prenderà una decisione utilizzando le informazioni disponibili; questo potrebbe dar luogo ad un maggior numero di giorni “rossi” per il ciclo in corso e quelli successivi.

    Come eseguire il test

    - Utilizza sempre la prima urina del mattino

    - Quando sei pronta, togli lo stick dalla sua confezione e utilizzalo subito.

    Come eseguire il test- Metti il tampone assorbente, rivolto verso il basso, sotto il flusso di urina per tre secondi. In alternativa, puoi raccogliere un campione di urina in un contenitore asciutto e pulito e mettere il tampone assorbente nell’urina, come mostrato nell’illustrazione, per 15 secondi.

    - Mantenendo lo stick per il test rivolto verso il basso, togli il cappuccio dal manico e ponilo sopra il tampone assorbente. Elimina con un panno l’eventuale urina rimasta sullo stick per il test

    Inserisci lo stick per il test- Inserisci lo stick per il test, come mostrato, nell’apposito foro, orizzontalmente, e appoggia il monitor su una superficie piatta. Aspetta cinque minuti; dopo un minuto il monitor si spegnerà, è del tutto normale. Mentre il monitor analizza il campione, vedrai una luce lampeggiante.

    Non utilizzare MAI, nello stesso ciclo, stick per i test Persona appartenenti a lotti diversi.

    Dopo il test

    - Una volta terminato il test, suonerà l’allarme. Se il monitor è spento, riaccendilo. Sullo schermo ti apparirà una richiesta di rimuovere lo stick di test. Puoi buttare lo stick insieme ai normali rifiuti domestici.

    - Non riutilizzare mai uno stick già utilizzato..

    - Non appena rimuoverai lo stick per il test, il monitor ti dirà se sei in un giorno “verde” o in un giorno “rosso”.

    - Alla fine del ciclo, butta tutti gli stick per i test Clearblue che ti sono rimasti. Durante ogni ciclo devi utilizzare 8 stick di test Clearblue appartenenti allo stesso lotto. Il numero del lotto è riportato nella parte inferiore della scatola contenente gli stick Clearblue e sull’involucro protettivo di ogni singolo stick per i test.

    Il tuo calendario potrebbe apparire così:
    Dopo il test

    Domande frequenti

    Devo proprio astenermi dall'avere rapporti sessuali durante tutti i giorni rossi?

    Poiché il grado di affidabilità del monitor contraccettivo PERSONA è del 94%, non devi avere rapporti sessuali nei giorni rossi. Se scegli di avere un rapporto in un giorno rosso utilizzando un metodo di contraccezione alternativo, l'affidabilità dipende dal metodo selezionato e non dal monitor contraccettivo PERSONA.

    Cosa succede se la prima urina del mattino non rientra nell'orario di test?

    Se il tuo lavoro prevede dei turni che incidono sui tuoi orari, o se ti alzi durante la notte per andare in bagno, potrebbe essere necessario raccogliere le urine da testare durante la finestra temporale impostata. Raccogli le urine in un contenitore asciutto e pulito e conservale a temperatura ambiente finché non esegui il test. Al momento del test, immergi la punta assorbente dello stick nel campione per 15 secondi (non 3). Per effettuare il test, utilizza sempre l'urina raccolta dopo il periodo di sonno più lungo.

    Cosa succede se mi dimentico di controllare il monitor contraccettivo PERSONA e salto un test?

    Se non esegui il test quando richiesto, il monitor visualizza in genere un giorno rosso al termine della finestra temporale prevista per il test e potrebbe segnalare più giorni rossi del solito durante il ciclo in corso e i successivi. Se al termine del ciclo avanza uno stick Clearblue, gettalo via. Tutti gli stick Clearblue utilizzati per effettuare i test durante un ciclo devono appartenere allo stesso lotto.

    È possibile che il monitor contraccettivo PERSONA perda i miei dati?

    Il monitor conserva i dati dei tuoi cicli più recenti per diversi mesi. Tuttavia, il monitor dipende da una ricarica costante della batteria affinché l'orario indicato dall'orologio interno sia preciso. Quindi DEVI SEMPRE sostituire le batterie quando compaiono le seguenti schermate.

    Batterie scaricheVisualizzazione del messaggio "Batterie scariche". Le batterie stanno per scaricarsi e devono essere sostituite immediatamente per evitare la perdita di dati. È molto importante utilizzare 2 batterie alcaline AA (LR6) da 1,5 V. Non utilizzare batterie ricaricabili. Le batterie non devono essere sostituite durante l'orario di test. Spegnere il monitor e rimuovere le batterie solo quando sono disponibili quelle nuove da inserire.

     

    Sostituire batterieVisualizzazione del messaggio "Sostituire batterie!" È necessario sostituire le batterie prima di poter effettuare il test. Il monitor si spegnerà automaticamente per proteggere i dati memorizzati. Non rimuovere le batterie prima di poterle sostituire. È molto importante utilizzare 2 batterie alcaline AA (LR6) da 1,5 V. Non utilizzare batterie ricaricabili. Una volta inserite le nuove batterie, accendere il monitor per consentirgli di effettuare i dovuti controlli.

     

    Clearblue per te

    Contatta il servizio consumatori Careline.

    Contattici

    E' un dispositivo medico DIV.CE per contraccezione. Leggere attentamente le avvertenze o le istruzioni per l'uso e le limitazioni di utilizzo del dispositivo. PERSONA non protegge dalle malattie a trasmissione sessuale né dal virus HIV, responsabile dell'AIDS. Se usato secondo le istruzioni e come unico metodo di contraccezione, 6 donne su 100 che lo utilizzano correttamente per 1 anno, potrebbero rimanere incinta.