Tutto quello che devi sapere sui test di gravidanza, con la massima accuratezza.

Non tutti i test di gravidanza sono uguali in fatto di accuratezza e facilità di lettura per il consumatore. A quasi 1 donna su 3 può capitare di interpretare male alcuni tipi di test di gravidanza, come le strisce e le cassette[i].


Quale test di gravidanza scegliere

Quando esegui un test di gravidanza, non puoi permetterti di avere un risultato sbagliato, quindi è importante scegliere un test che combini tre importanti fattori, che puoi trovare in TUTTI i test di gravidanza Clearblue:

  • Accuratezza superiore al 99% dal giorno previsto per l'inizio delle mestruazioni
  • Facilità di utilizzo
  • Facilità di lettura dei risultati

Guarda il video per sapere che cosa ne pensano le donne britanniche dei diversi tipi di test di gravidanza e scegli quello che fa per te

Test di gravidanza in stick – 9 donne su 10 dicono che sono "FACILI DA USARE"[i]

I test di gravidanza in stick si effettuano esponendo direttamente lo stick al flusso di urina. In uno studio abbiamo scoperto che quasi tre quarti delle donne preferiscono i test di questo tipo. I test di gravidanza in stick sono pratici, igienici e facili da usare. Ecco perché tutti i test di gravidanza Clearblue sono in stick, realizzati in modo specifico per venire incontro alle tue esigenze.

Test di gravidanza in stick

 

Test di gravidanza digitali in stick

Per le donne che vogliono maggiori informazioni, con il test di gravidanza digitale Clearblue con indicatore di concepimento è come avere 2 test in 1: non solo ti dà risultati chiaramente visibili sul display con i messaggi "incinta" o "non incinta", ma ti dice anche da quanto tempo (1-2, 2-3 o 3+ settimane dal concepimento). Ha un'accuratezza superiore al 99% nel rilevare l'avvenuto concepimento a partire dal giorno in cui sono previste le mestruazioni, e l'indicatore di concepimento ha l'accuratezza di un esame ecografico nel datare la gravidanza[iii].

E non solo: i test di gravidanza digitali Clearblue possono essere utilizzati fino a 4 giorni prima della data prevista per l'inizio delle mestruazioni*, e i risultati digitali inequivocabilmente chiari espressi come "incinta" o "non incinta" consentono una maggiore facilità di lettura rispetto ai test tradizionali che, mostrando i risultati attraverso delle linee, possono essere di difficile interpretazione (gli studi hanno mostrato che 1 donna su 4 può leggere in modo errato i risultati di questi test)[iv].

Ecco perché i test di gravidanza digitali Clearblue rappresentano la scelta ideale per tutte le donne.

 

  • Strisce – 7 donne su 10 dicono che "NON SONO FACILI DA USARE"[i]

    Le strisce di solito sono molto sottili, possono essere fragili e piuttosto difficili da usare. Per eseguire questi tipi di test occorre raccogliere un campione di urina, spesso senza che sia incluso un contenitore adatto, e quindi immergere la piccola striscia nel campione. Se non hanno un cappuccio, è possibile che si faccia confusione, che non siano igieniche e inoltre le righe che indicano il risultato sono piccole e spesso difficili da interpretare.

    Test di gravidanza in strisce
  • Cassette – 9 donne su 10 dicono che "NON SONO FACILI DA USARE"[i]

    Quando si usano cassette composte da due parti distinte, occorre versare l'urina in una specie di serbatoio mediante una pipetta. L'operazione non è affatto pratica e ricorda vagamente un complicato esperimento scientifico. Il loro utilizzo è complesso, perché comporta molti passaggi e le righe sono difficili da leggere.

    immagine cassetta


Quando eseguire il test di gravidanza

Ilivelli di hCG aumentano rapidamente già nei primissimi giorni di gravidanza e i test Clearblue sono talmente sensibili da poter essere utilizzati fino a 5 giorni prima di un eventuale ritardo delle mestruazioni.

Non tutte le donne incinte che eseguono il test prima del giorno in cui sono attese le mestruazioni ottengono il risultato "Incinta". Ciò dipende dal fatto che i livelli di hCG presente nell'urina potrebbero non essere ancora sufficientemente elevati da poter essere rilevati.

Se effettui il test in anticipo e ottieni come risultato "Non incinta", ma sospetti comunque di esserlo, ti consigliamo di ripeterlo il giorno stesso o quello successivo all'inizio previsto delle mestruazioni.

Tuttavia, anche se effettui il test in anticipo, puoi essere sicura dell'accuratezza del risultato "Incinta" con tutti i test di gravidanza Clearblue.


Come funzionano i test di gravidanza

Tutti i test di gravidanza per uso domestico funzionano rilevando l'ormone della gravidanza hCG (gonadotropina corionica umana) nell'urina. L'hCG compare nell'urina più o meno nel momento in cui la cellula uovo fecondata si impianta nell'utero, e si ritiene coinvolta nel processo di impianto. I livelli di hCG aumentano rapidamente sin dalle primissime fasi della gravidanza (raddoppiando all'incirca ogni 24 ore) e raggiungono un picco dopo circa 8-10 settimane.

I test di gravidanza Clearblue rilevano quantità minime di hCG nell'urina e hanno un'accuratezza superiore al 99% a partire dal giorno in cui sono previste le mestruazioni.

Test di gravidanza in stick